Browsing Category

Viaggi

0 In Mondo/ Stati Uniti/ Viaggi

5 cose da fare a Nashville, la mecca della musica country

Nashville

Pianta on the road: i ciliegi che costeggiano il fiume Cumberland, a Nashville.

La culla della musica country è una bomba di energia. Music City, così è conosciuta nel mondo. È un concentrato di sfavillanti luci al neon, di persone che trottano sui marciapiedi con i loro stivali da cowboy e di honky-tonk dove ascoltare performance live e scatenarsi in danze sfrenate. È la città adottiva di Johnny Cash (il museo a lui dedicato è splendido!), è la patria del Grand Ole Opry, leggendario country-show radiofonico ed è la meta di pellegrinaggio di musicisti in cerca di fortuna, oltre che di migliaia di giovani che arrivano qui per festeggiare il loro addio al nubilato (o celibato). Vi suggerisco 5 esperienze per sintonizzarvi sulle frequenze di questa vivace città.

Continue Reading →
0 In Italia/ Vegetariano/ Viaggi

Bologna: itinerario gastronomico veggie-friendly per le vie del gusto

Bologna tortellini © oltreilbalcone

Pianta on the road: i ranuncoli variopinti del negozio di fiori di via Drapperie a Bologna.

Bologna profuma di tortellini e lasagne. Passeggiando per il ‘Quadrilatero’ – l’area dove storicamente sorgeva il mercato e che ancora oggi si identifica come il distretto della gastronomia – rimarrete catturati dagli effluvi intriganti che si respirano ad ogni angolo. Bologna è dinamica, giovanile, democratica. Ed è golosa. In questo post vi suggerisco un itinerario enogastronomico per scoprire la città attraversando le vie del gusto. Dalle osterie alle drogherie di quartiere, passando per pasticcerie, enoteche, café e laboratori artigianali. Ecco una rassegna degli indirizzi gourmet a vocazione green. Ideali (anche) per vegetariani.

Continue Reading →
0 In Europa/ Grecia/ Viaggi

Andros, l’isola alternativa delle Cicladi

Cicladi Andros Corinna

Pianta on the road: i papaveri che colorano Andros, nelle Cicladi.

Lontana dal turismo di massa, Andros si distingue dalle altre isole delle Cicladi per le sua architettura, che non segue le rigide regole di edilizia dell’arcipelago e la rigogliosa vegetazione, dovuta alla presenza di acqua nel sottosuolo. I suoi abitanti sono prevalentemente armatori e letterati; marinai e pittori: per questo è spesso stata descritta come un ‘museo galleggiante’. Ha una spiccata vocazione culturale – fu qui che nacque Aristotele – e una longeva tradizione nautica. Vanta spiagge incantevoli e avventurosi sentieri di trekking, tra pennellate di verde e d’azzurro. Ma anche monasteri e musei. È un’outsider dal fascino selvaggio e dista appena 2 ore di traghetto da Atene. Ecco cosa vedere, perché merita di essere scoperta, i ristoranti dove magiare e una selezione di hotel caratteristici.

Continue Reading →
0 In Italia/ Percorsi verdi/ Viaggi

4 esperienze ecosostenibili da vivere in Valle d’Itria

Una delle mucche del caseificio Conte.

Pianta on the road: i fichi del Conservatorio Botanico di Pomona, in Valle d’Itria.

La Valle d’Itria, in Puglia, vanta realtà del territorio che meritano di essere conosciute. Perché scoprire le aziende agricole, i prodotti locali e le storie delle persone che vivono in loco significa entrare in intimità con la destinazione. Vuol dire capire i mestieri, conoscere le tradizioni e i saperi del luogo. Vi suggerisco quattro visite da non perdere in Valle d’Itria: un giardino botanico, un frantoio, una cantina sociale e un caseificio.

Continue Reading →
0 In Europa/ Slovenia/ Viaggi

Da Pirano a Portorose, esperienze da vivere nell’Istria slovena

Pirano Slovenia

Pianta on the road: gli iris in fiore che si ammirano nella passeggiata lungomare che collega Pirano a Portorose.

Vini sublimi, aria di mare, saline e villaggi pittoreschi, prezzi democratici e persone accoglienti: benvenuti a Pirano e Portorose. L’Istria Slovena è un intrigante fazzoletto di terra dove i colori e i sapori del Mediterraneo abbracciano quelli della Mitteleuropa. Vi suggerisco cosa vedere e dove mangiare a Pirano e Portorose e alcune esperienze originali da fare nei dintorni, dalla caccia al tartufo all’allevamento ecosostenibile di branzini, sino ad una degustazione d’olio in una fattoria a conduzione familiare. Per scoprire i sapori e saperi del territorio, in un viaggio scandito da intriganti calici di Malvasia.

Continue Reading →
0 In Italia/ Viaggi

I borghi bianchi della Valle d’Itria: Cisternino, Locorotondo e Martina Franca

Valle d'Itria trulli © oltreilbalcone

Fiore on the road: gli ulivi che costellano il paesaggio circostante a Cisternino, Locorotondo e Martina Franca.

Trulli, ulivi maestosi, muri a secco bianco latte e masserie: sono questi gli elementi caratterizzanti della Valle d’Itria, in Puglia. L’Italia racchiude perle preziose e questo territorio dallo spirito rurale ne è una splendida dimostrazione. Vi porto alla scoperta dei tre borghi che si affacciano sulla valle – Cisternino, Locorotondo e Martina Franca -, consigliandovi un agriturismo originale dove dormire (in un trullo!) e i miei indirizzi preferiti per sedersi a tavola (e non solo!). Con una consapevolezza: l’itinerario di viaggio è slow, alla volta dei sapori, dei colori e delle tradizioni locali. Per riscoprire il piacere della lentezza e ammirare un paesaggio arcaico, dove la Natura è ancora protagonista, in armonia con l’uomo.

Continue Reading →
2 In Con il cane/ Inverno/ Italia/ Viaggi

Val di Fiemme, week-end a quattro zampe sulla neve

Val di Fiemme © oltreilbalcone

Pianta on the road: il pino mugo, che ricopre le montagne della Val di Fiemme.

Se avete voglia di montagna, di neve e di aria pulita, il Trentino è sempre una buona idea! Ero alla ricerca di una destinazione per il week-end dove fare sci di fondo (il mio compagno non scia ed è una buona soluzione), rilassarmi in una SPA e trascorrere un po’ di tempo insieme ai miei due cani, Felakuti e Pastis (nel mio caso quindi il week-end è a 8 zampe). Dopo aver vagliato alcune alternative, ho scelto di andare in Val di Fiemme, in Trentino. Nel post trovate tutte le indicazioni per un fine settimana dog-friendly sulla neve, all’insegna di sport e relax. Vi suggerisco anche un agriturismo accogliente dove dormire e una malga dove assaggiare l’ottima cucina del territorio: in entrambi, gli amici a quattro zampe sono i benvenuti!

Continue Reading →
2 In Europa/ Gran Bretagna/ Viaggi

Liverpool, cosa vedere nella città dei Beatles

Liverpool statua Beatles

Pianta on the road: i campi di fragole, la Strawberry Fields Forever cantata dai Beatles, che prende spunto da un’orfanotrofio di Liverpool.

Ho scelto di andare a Liverpool perché ero curiosa di visitare la città dei Beatles. Poi, come spesso avviene, ho scoperto molto altro. Se Penny Lane e Strawberry Fields oggi non sono punti di interesse (si trovano in periferia e non hanno nulla di speciale), Liverpool è invece una città artisticamente vivace, giovanile e (sorpresa!) economica. Ha quel fascino speciale che caratterizza – seppur in modo diverso – i porti, da Napoli a Marsiglia. Affacciata sull’estuario del fiume Mersey, a soli 5 chilometri dal mare, è qui che si incontra la sua anima. E la sua ricca storia. Ecco cosa fare e vedere nella città dei Big Four, dai musei alle strade più famose, dai ristoranti ai pub storici.

Continue Reading →
0 In Mondo/ Stati Uniti/ Vegetariano/ Viaggi

Memphis, cosa vedere nella città della musica del Tennessee

Memphis © oltreilbalcone

Pianta on the road: il cotone, storicamente coltivato dagli schiavi afroamericani.

Memphis è la patria del Blues, del Rock’n’Roll e del Soul. Memphis è Elvis Presley. Memphis è dove vennero organizzate le prime marce per l’integrazione razziale e, ancora oggi, vanta una delle più alte concentrazioni di popolazione nera degli States. Memphis è dove fu assassinato Martin Luther King, lì dove ora sorge lo splendido Museo dei Diritti Civili. A Memphis mi sono commossa, divertita, emozionata. Ho cantato, ballato ed ho imparato tanto. Andateci. È una città davvero speciale. Vi suggerisco cosa vedere e ascoltare, gli indirizzi da non perdere e i ristoranti più sfiziosi, tra cui un posticino dove magiare, nella patria del pulled pork, BBQ vegano.

Continue Reading →
0 In Europa/ Spagna/ Vegetariano/ Viaggi

San Sebastian a tavola: 6 pintxos bar e ristoranti consigliati

Pintxos

Se amate mangiare (bene!), San Sebastian è una tappa imperdibile. È la città con la più alta concentrazione di Stelle Michelin al mondo e vanta una cucina raffinata, con tante proposte anche per i vegetariani. Il bello è che non è necessario spendere un patrimonio per fare un pasto sfizioso. A tavola – e più spesso al bancone, “a la barra” come dicono qui – i pintxos sono i protagonisti indiscussi. Vi ho già suggerito cosa fare in città (leggi qui l’articolo!), in questa occasione condivido la Top 6 dei miei ristoranti e bar a pintxos preferiti a San Sebastian. Nella selezione, trovate anche un indirizzo stellato, che vale il viaggio. Buon appetito!

Continue Reading →

Continuando la navigazione su questo sito autorizzi l'uso di cookies. Maggiori informazioni

I cookies di Oltreilbalcone vengono attivati in modo da permetterti di avere la miglior esperienza possibile su questo sito. Se prosegui a visitare Oltreilbalcone senza cambiare le tue preferenze o cliccando "Accetto" qui sotto, ne autorizzi l'utilizzo.

Chiudi