Browsing Category

Viaggi

0 In Austria/ Europa/ Viaggi

5 spunti Verdi per un week-end a Vienna

Corinna Agostoni a Vienna.

Pianta on the road: le rose profumate del Parco Volksgarten di Vienna.

Ci sono città dove la bellezza è ovunque ti giri. Vienna è una di queste. Maestosa, elegante e a misura d’uomo, è una meta ideale per un fine settimana, in qualsiasi stagione. In questo articolo vi suggerisco 5 idee green su cosa fare e dove andare nella capitale dell’Austria, tra giardini, edifici variopinti (e sostenibili), vigneti e fiori meravigliosi. Spoiler: il 5° spunto è un ristorante, con cucina del territorio e una spolverata di creatività. Ideale anche per i vegetariani come me!

Continue Reading →
0 In Con il cane/ Francia/ Percorsi verdi/ Viaggi

5 spunti per visitare la Costa Azzurra nel 2023

Costa Azzurra news © oltreilbalcone

Pianta on the road: le mimose di Mandelieu-la-Napoule, in Costa Azzurra.

La Costa Azzurra è sempre una buona idea. In tutte le stagioni e con qualsiasi compagnia: con gli amici, con la propria dolce metà, con i bambini, con il cane o – perché no – da soli. Conquista sempre, che sia la prima volta o la centesima. È come un buon libro: anche se l’hai già letto, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire; mentre ciò che già conosci scalda il cuore. È una promessa di felicità. In questo articolo vi suggerisco 5 buone ragioni per visitare la Costa Azzurra nel 2023, molte delle quali a forte vocazione botanica.

Continue Reading →
0 In Francia/ Percorsi verdi/ Viaggi

Corte, la città illuminata della Corsica tra le montagne

Corte Corsica cosa vedere

Pianta on the road: i pini larici delle foreste che abbracciano Corte.

Il cuore intellettuale della Corsica abita tra le montagne. Corte, la sola città universitaria dell’isola, conta circa 7.000 abitanti, con oltre 4.000 studenti. È giovane e briosa, a dispetto di quanto si potrebbe immaginare per un luogo che sorge tra i monti. Invece esce dagli schemi. E conquista. Abbarbicata su uno sperone roccioso, è circondata da una Natura suggestiva e selvaggia, tutta da vivere, tra escursioni a piedi, cavallo o bici; canyoning; alpinismo e bagni rigeneranti in splendide piscine naturali. Vi suggerisco cosa vedere, i trekking in montagna, dove mangiare e dormire per un’insolito soggiorno tra ecoturismo e vita notturna.

Continue Reading →
0 In Calici erranti/ Con il cane/ Europa/ Percorsi verdi/ Svizzera/ Viaggi

Sion, trekking e degustazioni nella capitale del vino della Svizzera

Bisse de Sion Vallese con il cane

Pianta on the road: le viole lungo i vigneti di Sion, nel Vallese.

Avete mai fatto una passeggiata – o meglio, una vera e propria escursione di trekking – tra i vigneti? Vi suggerisco un week-end in Svizzera, originale e dog-friendly, a spasso tra i terrazzamenti, coltivati con fatica e tenacia, dove crescono i rinomati vini locali. Per scoprire da una prospettiva inedita Sion, il vivace capoluogo del Canton Vallese, le sue rinomate bottiglie e le storiche ‘bisse‘, canali di irrigazione scavati nella roccia, che scorrono lungo i vigneti.

Continue Reading →
0 In Con il cane/ Italia/ Liguria/ Percorsi verdi/ Viaggi

Una magia chiamata Genova Nervi

Genova Nervi Corinna Agostoni © oltreilbalcone

Pianta on the road: le rose dei Parchi di Genova Nervi.

Nell’estremo levante cittadino del capoluogo ligure, c’è un piccolo angolo di paradiso: Genova Nervi. È una gita ideale da fare in giornata, anche con il cane, per scoprire il suo porticciolo pittoresco, percorrere senza fretta la passeggiata panoramica di Anita Garibaldi, a picco sul mare, e respirare a pieni polmoni il profumo di bergamotto e rosmarino. Ve ne parlo in questo articolo, suggerendovi un posto speciale dove pranzare e fare il bagno in una piscina naturale di acqua di mare.

Continue Reading →
1 In Calici erranti/ Italia/ Toscana/ Viaggi

Val di Chiana: 4 borghi e 1 cantina da scoprire a passo lento

Val di Chiana vino © oltreilbalcone

Pianta on the road: l’aglione, di origine antica, ora riscoperto e coltivato nella Val di Chiana. Gli spicchi dell’ortaggio sono giganti e la pianta è una specie distinta dall’aglio, da cui si differenzia anche nel sapore e nella digeribilità.

Nell’entroterra, la Toscana è costellata di suggestivi borghi medievali affacciati sulle colline. In questo post vi porto nella provincia di Arezzo, in Val di Chiana, per un itinerario da assaporare a passo lento, alla scoperta di 4 suggestivi paesi – Monte San Savino, Civitella, Cortona e Castiglion Fiorentino – più una cantina, in cui sorseggiare gli squisiti vini naturali di Stefano Amerighi. Troverete anche gli indirizzi da segnare in agenda per un aperitivo e i ristoranti consigliati in zona. Per un viaggio dove la prerogativa è rallentare il ritmo e godersi il momento, circondati da un paesaggio fiabesco.

Continue Reading →
0 In Con il cane/ Italia/ Marche/ Percorsi verdi/ Viaggi

4 gite da fare nell’entroterra delle Marche

entroterra Marche lago fiastra © oltreilbalcone

Pianta on the road: le ginestre che orlano il lago di Fiastra, nell’entroterra delle Marche.

Oltre al mare c’è di più. Alle spalle della costa, in un paesaggio dominato da morbide colline, le Marche sono un susseguirsi di Parchi nazionali e regionali, laghi suggestivi, piccoli borghi medievali, abbazie e basiliche. È un territorio ricco di fascino, meno battuto dai turisti rispetto alle vicine Toscana e Umbria. Vi suggerisco 4 gite, dog-friendly, da fare nell’entroterra marchigiano – nella provincia di Macerata – alla scoperta di un prezioso patrimonio naturalistico e culturale.

Continue Reading →
0 In Con il cane/ Francia/ Viaggi

Cap Corse, on the road alla scoperta del dito della Corsica

Pianta on the road: il leccio, che insieme ad altri alberi contribuisce a creare quell’oceano verde che è il maquis del Cap Corse.

Alcuni lo chiamano ‘il Dito’ per la sua somiglianza, sulla cartina, ad un indice. Nell’estremo Nord della Corsica, il Cap Corse è una lingua di terra lunga 40 chilometri e larga 10, fatta di curve tortuose, piccoli pescherecci, sentieri naturalistici, borghi antichi, rocce, torri genovesi e spiagge deserte. Sì, perché questa penisola è poco frequentata, anche in alta stagione e racchiude l’anima più selvaggia della Corsica. È un mondo a parte, perfetto per un viaggio on the road anche con il cane, in macchina o in moto, e per chi ha sete di esplorare. Ma non per tutti. Le calette sono splendide, ma possono richiedere avventurose passeggiate per essere raggiunte. Se avete uno spirito wild e non amate le orde di turisti, saprete apprezzarlo. Vi suggerisco un itinerario del Cap Corse attraversando le sue mete più suggestive, dove fare un pranzo goloso e un posto speciale in cui dormire cullati dalle onde.

Continue Reading →
0 In Brasile/ Mondo/ Viaggi

Visitare Cachoeira, la città eroica del Brasile

Cachoeira case pastello © oltreilbalcone

Pianta on the road: le palme che si ergono come custodi dei variopinti palazzi di Cachoeira.

Da qui cominciò la lotta che portò all’indipendenza del Brasile, una battaglia in cui le donne svolsero un ruolo cruciale. Cachoeira non è solo un’elegante cittadina dal sapore coloniale, costellata di pittoreschi edifici dai colori pastello. È storia. È cultura. È tradizione. Sorge sulle sponde del fiume Paraguaçu, nello stato di Bahia, a poco più di 100 chilometri da Salvador. La maggior parte della popolazione è di pelle nera, e i culti di matrice africana, come il Candomblé, si sono mischiati al cristianesimo, dando vita ad un sincretismo religioso ricco di fascino. Tra dimore barocche e liberty, piazze colorate e chiese, vi racconto perché visitarla e cosa vedere, suggerendovi un posto originale dove dormire, in quello che un tempo era un convento.

Continue Reading →
0 In Europa/ Spagna/ Viaggi

3 esperienze originali a Lloret de Mar e Tossa de Mar

Lloret de Mar Corinna Agostoni © oltreilbalcone

Pianta on the road: le scalinate impreziosite da calle dei Giardini di Santa Clotilde, a Lloret de Mar.

Ci sono tre esperienze, insolite e speciali, che vi suggerisco di vivere a Lloret de Mar e dintorni: ve ne parlo in questo post. Con una premessa. Personalmente, a Lloret de Mar ci sono capitata un po’ per caso. Presa d’assalto come mecca del divertimento dai giovani di tutta Europa, sulla carta non era una meta affine ai miei gusti. Eppure i luoghi, come le persone, possono essere imprevedibili, riservando chicche preziose. Come un cimitero, che è bello come un museo. O uno splendido giardino con scorci sul mare da urlo. E ancora: un ristorante, stellato, a prezzi non esorbitanti, in una cornice d’eccezione. Leggere (e provare) per credere.

Continue Reading →