Tag Archives: orto

Ragusa: colori, sapori ed eventi dell’autunno in Sicilia

Pianta on the road: i cachi, che colorano d’arancio le piante e sono dolcissimi.Ragusa e Modica, colori e sapori dell’autunno in SiciliaL’autunno è un momento prezioso per scoprire alcune destinazioni con occhi nuovi. Prendi la Sicilia, per esempio. Ogni estate trascorro almeno una settimana nella provincia di Ragusa. Eppure mai, sino allo scorso week-end, avevo avuto occasione di ammirarla in questa stagione. Quando il sole ancora ti coccola con una luce intensa ed una temperatura fervida, la Natura offre l’opportunità di cogliere alcuni dei suoi frutti migliori ed i turisti si sono per lo più dileguati. Vi suggerisco un fine settimana per assaporare il gusto dell’autunno in Sicilia, approfittando degli ultimi tuffi al mare, di pranzi ancora all’aria aperta, di molteplici eventi e di intriganti passeggiate bucoliche. Con una grande sorpresa: i colori e i profumi della campagna sicula.
Continue reading

Leave a Comment

Filed under Autunno, Italia, Viaggi

Top Floor: Milano con il naso all’ingiù

Veduta di Milano @oltreilbalcone
Ammirare una città dall’alto è inebriante. È lì, in un colpo d’occhio. Uno sguardo permette di abbracciarla. Tutta, o quasi. A Milano, una delle simpatiche novità di quest’anno sono i locali sui tetti, le tante terrazze che stanno aprendo con la bella stagione. Ne è un piacevole esempio l’Hotel Milano Scala, lussuoso 4 stelle superior dall’animo green, nel quartiere di Brera.
Continue reading

Leave a Comment

Filed under Estate, MyMilano, Primavera

Tondo Calabro

Tondo CalabroAppunti: grintoso, quasi arrogantello. Picca!

Curiosità: è ideale come peperone da riempire. Spesso la farcitura è un mix di tonno, acciughe e capperi, ma si possono anche creare versioni vegetariane.

Descrizione: è una specie di peperoncino. Frutti tondi, grandi come una noce.

Dritte:

  • (Consiglio BIO!) Per proteggerlo dai parassiti, piantare il basilico vicino alla pianta.
  • Ama il sole pieno.
  • In inverno, nel Nord Italia, patisce il freddo. L’ideale è tenerlo all’interno, preferibilmente davanti ad una finestra.
  • Ha bisogno di tanta luce.
  • Il seme del peperoncino può essere piantato in vasetti di terra poco umida, ricoperti in superficie da mezzo centimetro di torba. Per aumentare la percentuale di successo si possono mettere i semi sopra della carta assorbente umida. Non appena spunta la radichetta, i semi vanno trasferiti in terra secondo le stesse modalità.

Leave a Comment

Filed under Piantala!, Uncategorized