Browsing Tag

nightlife

2 In Cucina/ Europa/ Spagna/ Vegetariano/ Viaggi

Madrid da bere e da mangiare: indirizzi da segnarsi in agenda

Ho aspettato ben 35 anni (troppi!) prima di visitare per la prima volta la capitale della Spagna e, quando finalmente mi sono decisa ad andarci, è stato amore a prima vista. Maestosa, cosmopolita, frizzante: la città mi ha accolto, intrigato e conquistato. Vi ho già parlato delle (almeno) 10 buone ragioni per visitarla ed anche dei tapas bar da non perdere, ma dato che l’appetito vien viaggiando, vi propongo due indirizzi gourmet che meritano una tappa. Per cena, il ristorante Corral de la Morería, nominato “Miglior Tablao Flamenco al Mondo”; come after dinner o per l’aperitivo, per assaggiare un buon cocktail a chilometro zero, il Macera Taller Bar. Entrambi recuperano gli antichi sapori madrileni, per rivisitarli con innovazione, alla scoperta di un connubio inedito tra passato e futuro.
Continue Reading →

0 In Asia/ Mondo/ Thailandia/ Viaggi

Ko Tao, paradiso liquido | Thailandia

Fiore on the road: le bouganville che incorniciano Sairee Beach, la spiaggia più lunga dell’isola.
Ko Tao @oltreilbalcone
Felicità è una mente blu“. La pensa così il ricercatore e scrittore Wallace J. Nichols, che descrive la Blu Mind come uno stato leggermente meditativo, caratterizzato da calma, serenità, armonia ed un senso generale di felicità e soddisfazione nei confronti della vita nell’istante presente. Andate a Ko Tao e la penserete esattamente come lui. La sorella minore di Ko Phangan e Ko Samui – nella costa occidentale della Thailandia, nel Golfo del Siam – è la perfetta sintesi delle due isole appena citate, dalle quali dista appena una manciata di ore di traghetto. Vanta la natura dirompente della prima e l’allegra movida della seconda. Ma su tutto, c’è un grande protagonista, che ben permette di comprendere la profonda connessione ed empatia, teorizzata da Nichols, che si instaura tra uomo e acqua: è il mare. Ko Tao è il paradiso dei diver, sia principianti (in molti vengono qui per prendere il brevetto) che professionisti. E se le immersioni non vi interessano, armatevi di pinne e maschera: il modo migliore per scoprire quest’isola è nuotare, alla volta di suggestivi fondali e creature marine.
Continue Reading →

12 In Europa/ Grecia/ Viaggi

Salonicco non dorme mai | Grecia fuori dalle solite rotte

Pianta on the road: l’aloe, una su ogni gradino della scalinata d’ingresso nel mio hotel Colors Central.
Salonicco @OndeRoadNon è bella. Ma ha fascino e grinta da vendere. Provate a trascorrere una notte a Salonicco, l’antica Tessalonica (in greco si chiama ancora Thessaloniki), seconda città della Grecia per numero di abitanti e per il suo porto, preceduto per grandezza solo dal Pireo di Atene (leggi qui l’articolo). Vi verrà voglia di fermarvi per diversi giorni. Perché è viva, dinamica, frizzante. Quando cala la sera, dà il meglio di sé. Prima delle due di notte non si va a dormire, mettetelo in conto. Turismo: poco. Divertimento: tanto. Per intenderci, nei ristoranti il menù in inglese è un lusso. Ma la gentilezza, una garanzia. Storicamente, Salonicco fu sotto il controllo ottomano per un lungo periodo, sino al 1912. Ai tempi, era popolata da una maggioranza di ebrei, seguiti da greci e turchi. Durante la Prima Guerra Mondiale venne distrutta da un incendio e poi ricostruita da un architetto francese, che però eliminò le sue precedenti caratteristiche orientali. Successivamente, molti ebrei emigrarono e furono rimpiazzati dai greci espulsi dalla Turchia, che diedero vita al Rebetiko, genere musicale dove vengono raccontate – in modo passionale – scaglie di vita di povertà, prigione, droghe e amore. La notte si respira la vera anima di questa metropoli, profondamente segnata da una storia fatta di dominazioni, migrazioni e catastrofi (negli Anni ’70 fu danneggiata da un terremoto), ma anche rinascite, che l’hanno portata a diventare, oggi, una spumeggiante città universitaria, centro nevralgico per la cultura e l’economia di tutto il Paese.
Continue Reading →

0 In Bulgaria/ Europa/ Viaggi

Sofia, tenera è la notte

Fiore on the road: la bellezza sfrenata e il profumo fragrante della rosa damascena. La sua essenza, prodotta in Bulgaria, è ricercata in tutto il mondo. Nella Valle delle Rose si fabbrica l’85% di olio di rosa usato dalle aziende profumiere.

20140612-035415-14055006.jpg

Sofia è una città gentile. Accogliente e garbata, il principale centro amministrativo, industriale e culturale della Bulgaria ha una verve inaspettata e un’anima frizzante. Fondata nel VII secolo a.C., è la terza capitale più antica d’Europa, ma il suo spirito è giovane, conturbante.

Continue Reading →

Continuando la navigazione su questo sito autorizzi l'uso di cookies. Maggiori informazioni

I cookies di Oltreilbalcone vengono attivati in modo da permetterti di avere la miglior esperienza possibile su questo sito. Se prosegui a visitare Oltreilbalcone senza cambiare le tue preferenze o cliccando "Accetto" qui sotto, ne autorizzi l'utilizzo.

Chiudi