Browsing Category

Viaggi

0 In Asia/ Turchia/ Viaggi

Patara e il fascino della Costa Turchese in Turchia

Costa Turchese

Pianta on the road: i plumbaghi del ristorante Adam’s, da cui si gode una delle vedute più belle sulla Costa Turchese.

La Turchia vanta un ampio tratto di terra che affaccia sul Mediterraneo: il più affascinante è quello della Costa Turchese, a sud-ovest del Paese. Qui troverete suggestive spiagge di sabbia bianca, antiche rovine e graziosi villaggi, frequentati anche della gente del posto. Tra questi, Patara conserva un’atmosfera autentica ed è una meta intrigante non solo per le vacanze estive, ma anche per una fuga al sole in primavera o autunno. Questa zona è il giusto connubio tra bellezza della natura, tranquillità di un paese di mare e comodità dei servizi – con ristoranti, negozi, massaggi – evitando però la folla e il turismo di massa che imperversa altrove. Con un grandissimo valore aggiunto: la gentile e calorosa accoglienza turca. Vi suggerisco cosa vedere a Patara e dintorni, tra dune e rovine; dove dormire, i ristoranti più buoni e un’affascinante escursione in barca da fare.

Continue Reading →

2 In Europa/ Gran Bretagna/ Scozia/ Viaggi

Glasgow, cosa vedere nella città più vivace della Scozia

Pianta on the road: le camelie del Giardino Botanico di Glasgow.

“People make Glasgow”: è la scritta a caratteri cubitali che troneggia su un edificio della città color anguria. Ed è questa la chiave: il fascino di Glasgow sta nelle persone che la abitano. Perché questo è un centro urbano vissuto, dinamico. È un posto vibrante, come lo sanno essere le città di porto. Lo dimostrano bene il suo mercato delle pulci, tra i più originali d’Europa, e le sue notti vivaci, nei molteplici locali che propongono ogni sera concerti diversi. Proprio la sua scena musicale è uno degli aspetti più intriganti: è la città dei Franz Ferdinand e dei Simple Minds. Anche gli Oasis, pur non essendo nati qui, le devono tanto. Non molto battuta dai turisti – che preferiscono visitare la vicina Edimburgo, a poco più di un’ora di macchina -, il più grande centro urbano della Scozia ha un carattere effervescente, da outsider. Eccovi diverse buone ragioni per visitarla e (tantissimi) indirizzi da non perdere!

Continue Reading →

0 In Francia/ Viaggi

Biot, il pittoresco villaggio d’arte della Costa Azzurra

Veduta panoramica su Biot

Pianta on the road: le bouganville, sempre in fiore, di place des Arcades, la piazza più graziosa di Biot.

A 15 minuti da Antibes e a mezz’ora di macchina da Nizza, Biot è un grazioso villaggio medievale, arroccato sul fianco di una collina, nell’entroterra. Vanta un’alta concentrazione di botteghe, gallerie ed atelier ed è rinomato per la produzione del vetro soffiato a bolle. Oltre a meritare una visita, è un punto strategico dove dormire – a pochi chilometri dal mare, ma lontano dalla folla che pernotta sulla costa – e per partire alla scoperta della regione. Vi porto con me in questo piccolo paesino che ha ottenuto il riconoscimento di Ville et Métiers d’Arts.

Continue Reading →

2 In Asia/ Turchia/ Viaggi

Cappadocia, sogno ad occhi aperti: cosa vedere

Cappadocia - Göreme

Pianta on the road: le margherite selvatiche rosa e bianche tra i Camini delle Fate, in Cappadocia.

Arrivati in Cappadocia potreste avere bisogno di farvi un pizzicotto per essere sicuri di non stare sognando. Perché il paesaggio che si staglierà dinnanzi ai vostri occhi è davvero unico al mondo. Puro spettacolo. Un susseguirsi di cavità e grotte, dentro le quali sono ricavate le abitazioni, con rilievi rocciosi di origine vulcanica, che prendono il poetico nome di Camini delle Fate. Sembra una combinazione originale tra il villaggio dei Puffi e i castelli che si fanno al mare con la sabbia bagnata, quando si è bambini. Qui, la vita è sogno. Vi suggerisco cosa non perdere in questo paesaggio fiabesco, come scoprirlo in modo divertente, dove mangiare e dormire. Ma, soprattutto, vi consiglio di visitare questa regione della Turchia. Perché qui Madre Natura ha dato una prova concreta delle sue immense abilità creative.

Continue Reading →

0 In Europa/ Spagna/ Viaggi

Malaga, dritte pratiche e indirizzi da non perdere

Il Giardino Botanico di Malaga

Pianta on the road: i glicini in fiore del Giardino Botanico di Malaga.

L’Andalusia, nel profondo sud della Spagna, è tutta un incanto. Oggi vi parlo di Malaga, una piacevole città affacciata sul Mediterraneo che spesso viene trascurata per buttarsi a capofitto nelle turistiche cittadine della Costa del Sol, da Torremolinos a Fuengirola. Non fate questo errore e concedetele almeno un paio di giorni: è una città vivace e colorata, che saprà conquistarvi. Vanta bei siti da visitare a piedi, dall’Alcazaba all’incantevole Giardino Botanico, ma anche una movida frizzante, un quartiere dedicato alla street art e sfiziosi tapas bar dove mangiare bene a prezzi democratici. E poi ci sono i musei dedicati a Pablo Picasso, che nacque proprio qui. E la città, giustamente, gli rende omaggio.
Continue Reading →

0 In Calici erranti/ Con il cane/ Francia/ Viaggi

Sancerre, itinerario nel regno del Sauvignon Blanc

Sancerre vigneti

Pianta on the road: gli sterminati vitigni di Sauvignon della zona di Sancerre.

Sulla riva sinistra della Loira, sorge la graziosa cittadina di Sancerre, abbarbicata su una collina dalla quale si ammirano le numerose vigne circostanti. Dall’altro lato del fiume, a soli venti minuti di macchina, si trova invece Poully-sur-Loire. Sono entrambe due mete cult per gli appassionati di vino, dove il protagonista assoluto è il Sauvignon Blanc. Ma non è necessario essere dei fini intenditori per apprezzare questo viaggio, che potete fare anche con il vostro cane: venire qui significa scoprire la passione e il lavoro che si celano dietro ogni bottiglia, conoscendo di persona i vigneron e un territorio che ha un fascino speciale. Vi suggerisco un itinerario tra le cantine, con un’attenzione per quelle che lavorano in biologico e agricoltura ragionata, passando anche per un divertente museo didattico, dog-friendly, oltre che adatto ai bambini. Troverete anche alcuni indirizzi da segnarvi in agenda, tra buone tavole a vocazione bio ed una chambre d’hôte dove dormire… circondati da vigne, naturalmente!

Continue Reading →

0 In Italia/ Viaggi

Aosta, 6 indirizzi da segnarsi in agenda

Pianta on the road: il tiglio plurisecolare di Aosta.

Aosta è una piacevole città per una gita in giornata o per trascorrere un week-end. Vi suggerisco 6 luoghi dove fare tappa, per assaporare alcuni scorci caratteristici del grazioso capoluogo della Valle d’Aosta. Vi confesso che la prima volta che visitai la città non mi colpì particolarmente. Recentemente, però, ci sono tornata: con me c’era una persona (di Aosta) che mi ha permesso di scoprire indirizzi sfiziosi e siti interessanti. Visitare un luogo con qualcuno del posto fa spesso la differenza: condivido con voi le mie mete preferite, incluso un ottimo ristorante, rigorosamente dog-friendly!
Continue Reading →

0 In Con il cane/ Francia/ Viaggi

Orléans, l’elegante città di Giovanna d’Arco

Pianta on the road: le gerbere che colorano le aiuole di Orléans.

Elegante e raffinata, Orléans è una dinamica città universitaria della Loira. Merita una tappa anche per la sua importanza storica, che la lega indissolubilmente all’eroina Giovanna d’Arco, celebrata ovunque con musei, targhe e statue. Vi suggerisco cosa visitare ed un ristorante gourmet da non perdere, affacciato romanticamente sul fiume più lungo di Francia.
Continue Reading →

0 In Europa/ Gran Bretagna/ Scozia/ Viaggi

Top 5 dei musei più originali e interessanti di Glasgow

Facciata esterna del maestoso Kelvingrove Art Gallery and Museum.

Pianta on the road: il papavero, fiore simbolo del Remembrance Day, celebrato a novembre, per commemorare la fine della Prima Guerra Mondiale.

Glasgow è una città incredibilmente ricca di musei. Il bello è che sono gratuiti e, spesso, ospitati in edifici maestosi, che da soli varrebbero la visita! La conseguenza di questa politica della cultura accessibile a tutti è che i musei sono molto frequentati dai glaswegians, che vengono con la famiglia, complici anche le numerose attività per bambini, sviluppate in tutte le strutture o da soli, per rilassarsi ed approfondire tematiche d’interesse. Per chi è di passaggio (voi ed io), è una preziosa occasione per conoscere usi, costumi e cultura locale di quella che è la più grande città della Scozia e la 4° di tutto il Regno Unito. Vi suggerisco i musei più interessanti e originali da visitare a Glasgow.

Continue Reading →

0 In Asia/ Giardini, parchi e orti/ Percorsi verdi/ Turchia/ Viaggi

Viaggio a Pamukkale, tra i castelli di cotone | Turchia

Nel sito naturale di Pamukkale

Pianta on the road: il cappero, in fiore ovunque tra le rovine romane.

Castelli di cotone. Significa questo, in turco, la parola Pamukkale. Il sito naturale, bianco e scintillante come la neve, sfoggia davanti agli occhi di chi lo ammira per la prima volta un paesaggio onirico. È uno di quei luoghi la cui bellezza rimane negli occhi. Che meritano una tappa a prescindere, se state organizzando un viaggio in Turchia. Nel mio itinerario inizialmente non era previsto, ma dei cari amici mi hanno convinto a farci tappa: avevano dannatamente ragione. È una delle meraviglie del mondo, va ammirata. E protetta. Perché le cose belle, spesso, sono anche fragili.
Continue Reading →

Continuando la navigazione su questo sito autorizzi l'uso di cookies. Maggiori informazioni

I cookies di Oltreilbalcone vengono attivati in modo da permetterti di avere la miglior esperienza possibile su questo sito. Se prosegui a visitare Oltreilbalcone senza cambiare le tue preferenze o cliccando "Accetto" qui sotto, ne autorizzi l'utilizzo.

Chiudi