Category Archives: Filippine

Siquijor, l’isola mistica | Filippine

Fiore on the road: santan, piccoli e molteplici fiori a forma di stella, con splendide tonalità che spaziano dal corallo al lampone. Mettono allegria e vengono utilizzati anche in cucina.
Siquijor @oltreilbalconeNuovo traghetto, nuova avventura. E’ l’island hopping, bellezza! … questo saltellare da un’isola all’altra, scoprendo molteplici località, invece che concentrarsi su un’unica meta: il modo perfetto per apprezzare le Filippine. Lasciata Bohol (leggi qui l’articolo), per mare raggiungo Siquijor, conosciuta anche come l’Isla de Fuego (isola del fuoco), per le suggestive luminescenze prodotte dagli sciami di lucciole accoccolate sugli alberi di Molave, che incussero parecchio timore ai coloni spagnoli quando sbarcarono da queste parti. L’isola, avvolta da un’aura mistica, è nota in tutta l’Asia per la pratica di rituali vudù, un tempo diffusa ovunque sul territorio mentre, ad oggi, relegata principalmente nell’entroterra, sulle montagne (escursione suggerita), per paura che potesse comportare risvolti negativi per il turismo.
Continue reading

4 Comments

Filed under Estate, Filippine, Viaggi

La gentile Dumaguete e le tartarughe di Apo Island | Filippine, Negros

Pianta on the road: gabi gabi (letteralmente, ‘notte notte’). A forma di cuore, all’estremità è verde brillante, mentre al centro ha una sorprendente tonalità rosa confetto. Sembra dipinta.
@PaoloMastrocolaLa chiamano “la città delle persone gentili”. Dumaguete – il capoluogo della provincia di Negros Oriental, nelle Filippine – è affabile e cordiale. Frizzante cittadina universitaria (ci sono 4 atenei) affacciata sul mare, è lontana anni luce dalla frenesia di Manila. Scelta come meta da molti espatriati per il suo stile di vita disinvolto e gli standard particolarmente cheap, è anche un punto strategico per emozionanti eco avventure: ad Apo Island, per nuotare con le tartarughe e ad Oslob, dove si possono ammirare gli squali balena, giganti buoni (non sono pericolosi), che raggiungono i 14 metri di lunghezza.
Continue reading

8 Comments

Filed under Filippine, Viaggi

Pamilacan, l’isola dove il tempo si è fermato | Filippine

Fiore on the road: le bouganville fucsia, utilizzate in cucina come decorazione, per impreziosire i piatti. Pamilacan @oltreilbalconePamilacan è una piccola isola nell’arcipelago di Bohol, nelle Filippine, che merita di essere scoperta. Ma non troppo. Ci sono luoghi che sarebbe bello non cambiassero mai. Hanno un’armonia preziosa, ma fragile e gli elementi esterni a quell’ecosistema sono dei potenziali pericoli per la sua sopravvivenza. Pamilacan è un posto che può insegnare molto, occorre però essere delicati. Camminare in punta di piedi, sussurrando, come quando si entra nella stanza di un bambino piccolo che non va svegliato. Visitatela, ma abbiatene cura. La bellezza, spesso, si poggia su delicati equilibri; l’incanto di questo luogo va protetto.
La sveglia suona all’alba. Fortunatamente il mio hotel di Panglao affaccia direttamente sulla spiaggia, dove alle 5.30 (… di mattina, sigh!) ho appuntamento per partire alla volta di Pamilacan.
Continue reading

Leave a Comment

Filed under Estate, Filippine, Viaggi

Filippine: il favoloso mondo di Bohol

Fiore on the road: gli incantevoli ibischi – che in filippino si chiamano simpaticamente “gommamela” – del Santuario dei Tarsi.
Chocolate Hills @oltreilbalconeDalla crociera sul fiume Loboc, ai musetti dei tarsi; dal volo dell’angelo con la zipline, alle Colline di Cioccolato; dalle escursioni in kayak ai water buffalo, dal SUP al tour notturno alla volta delle lucciole. Se penso ad un luogo, nelle Filippine, in cui vorrei tornare all’istante, non ho dubbi. È Bohol.
Da Cebu City (leggi l’articolo) prendo un traghetto che, in una manciata di ore, mi conduce in questa lussureggiante isola dalle molteplici sorprese. Le strade sono costeggiate da alberi di tamarindo e di mango, i cui frutti sono avvolti da stralci di giornale per evitare che gli insetti si facciano grandi scorpacciate.
Continue reading

9 Comments

Filed under Estate, Filippine, Viaggi

Cebu e Mactan Island, tra sacro e profano | Filippine

Fiore on the road: il profumatissimo kalachouchi, nella variante bianca o rosa. 

Dopo 15 ore di volo ed uno scalo ad Hong Kong, eccomi finalmente nelle Filippine. Cathay Pacific mi conduce nel profondo Far East con eleganza e scioltezza, coccolandomi tra un film e una lettura con toblerone, succhi e muffin alla cannella. Atterro nell’arcipelago di Cebu, a Mactan Island, nella regione delle Visayas centrali. L’accoglienza è calorosa: appena uscita dall’aeroporto, dopo averci regalato una collana di benvenuto, la guida – il sempre sorridente Neri – ci accompagna a pranzo.
Continue reading

11 Comments

Filed under Estate, Filippine, Viaggi

Carbon Market, l’anima colorata di Cebu City | Filippine

Pianta on the road: il mango, albero sempreverde da cui si ricava il delizioso frutto, grande protagonista nella cucina filippina. Il taglio a porcospino è molto diffuso per gustarlo nature.
Mango al Carbon market @oltreilbalcone Per scoprire l’anima di una città il mercato è il posto ideale. Parte da qui la conoscenza della prima metropoli che visito nelle Filippine, Cebu City.
Continue reading

5 Comments

Filed under Estate, Filippine, Viaggi

Prologo di un viaggio nelle Filippine

Filippine @oltreilbalcone
Mai avrei immaginato di cominciare dalla fine. Ma tant’è.
Alle due di notte, nella lounge del lussuosissimo hotel Shangri-La di Manila, sono con i miei compagni di viaggio. Beviamo qualche birra. Chiacchieriamo. Ridiamo. Scacciamo la malinconia dell’imminente ritorno in Italia. Insieme abbiamo trascorso 10 entusiasmanti ed avventurosi giorni nelle Filippine.
Continue reading

7 Comments

Filed under Estate, Filippine, Viaggi