Browsing Category

Piantala!

2 In Piantala!

Gardenia: signori si nasce

Gardenia @oltreilbalconeAppunti: le piante sono come le persone, ognuna ha il suo carattere. Alcune sono più affabili e alla mano, capaci di sentirsi a proprio agio con facilità, in ogni contesto. Altre sono più complicate, si adattano con difficoltà e solo a determinate condizioni. Con loro, bisogna trovare la giusta chiave di volta. Perché possono dare tanto, ma vanno protette, necessitano di attenzioni speciali. Occorre assumersi la responsabilità di averne cura, per poter poi ammirare il loro fascino innato. Che non è qualcosa che si può comprare: c’è o non c’è. La gardenia è così. Ha classe. La sua bellezza è fragile e preziosa, il profumo inebriante, la grazia indiscussa. È un tipetto parecchio difficile, però.
Continue Reading →

0 In Piantala!

Il blu autentico del fiordaliso

Fiordaliso @oltreilbalconeAppunti: è uno dei pochi fiori realmente blu, chiamato anche “ciano” proprio per la sua tipica colorazione (la “cianografia” è un procedimento di stampa che usa un acido azzurro). La tonalità ricorda quella dei preziosi lapislazzuli e dà vita al colore “blu fiordaliso”. Ha un fascino dal sapore antico: un tempo colorava i campi di grano con pennellate di blu, insieme ai papaveri rosso cremisi. In inglese si chiama cornflower, fiore del grano.
Continue Reading →

2 In Piantala!

L’irresistibile eleganza della peonia: curiosità e consigli di giardinaggio

Peonia

Voluttuosa e conturbante, impossibile rimanere indifferenti al fascino della peonia. Con la sua sensualità ed eleganza, conquista sempre. Tutti. “Nessuno fiorisce come la peonia“, scrive la scrittrice belga Amélie Nothomb, “confronto a lei, gli altri fiori sembrano imprecare a denti stretti“. Non rimane, quindi, che lasciarsi rapire dal suo fascino, con una consapevolezza: ci regala i suoi fiori una sola volta all’anno, per un breve periodo, intorno a maggio. Ma, in fondo, la longevità è una qualità sopravvalutata. La bellezza, come la felicità, è delicata e fuggevole.

Continue Reading →

2 In Piantala!

Il tempo delle rose

rosa Gertrude Jekyll

A volte ritornano, le rose. Da adolescente nel mio balcone non c’erano che rose. Poi, quando me ne andai dalla casa dei mie genitori, mi dedicai ad altri fiori – un po’ per curiosità, un po’ per ribellione -, avendo destinato tutta la mia giovinezza ad un unico genere, seppur ricco di molteplici specie. Con gli anni, tornò il desiderio di avere una rosa, ma lo lasciai lì, a lievitare. Come una torta che continui a scrutare dal forno e non vedi l’ora di assaggiare. Ancora una volta. Aveva ragione la Volpe, quando diceva al Piccolo Principe: “è il tempo che hai perduto per la tua rosa che rende la tua rosa così importante“. Questo post è dedicato alle rose.

Continue Reading →

3 In Piantala!

Il primo mughetto non si scorda mai

Mughetto

Ho acquistato il primo mughetto della mia vita in occasione della mostra-mercato milanese Flora et Decora, poche settimane fa. Il gentile signore con i baffi che me l’ha venduto ha chiosato: “sono puntuali come orologi queste piante, te ne accorgerai. Tutti gli anni, a partire dal 1 di maggio (in Francia si usa regalarli proprio per la Festa dei Lavoratori) vedrai spuntare i fiori“. E così è stato. La natura difficilmente trae in inganno. Una manciata di giorni fa, sul mio balcone, hanno fatto capolino minute campanelle bianche, candide e garbate. Con un prezioso asso nella manica: un intenso profumo avvolgente. Ecco alcune dritte per coltivarli e qualche curiosità. Continue Reading →

0 In Piantala!

Fiorivano le viole

Viola @oltreilbalconeAppunti: “il sole che bruciava lunghe spiagge di silicio e tu crescevi, crescevi sempre più bella. Fiorivi, sfiorivano le viole e il sole batteva su di me. E tu prendevi la mia mano, mentre io aspettavo“. A volte, l’ispirazione viene da una canzone. E così, in un certo senso, Rino Gaetano ha portato le viole sul mio balcone, facendomi scoprire che ci sono fiori di cui ti puoi fidare.
Continue Reading →

2 In Piantala!

Spatifillo, eleganza senza pretese

spatifillo @oltreilbalconeAppunti: così come Casablanca per il cinema o le panelle per la cucina palermitana, lo spatifillo è un grande classico del suo genere – parliamo di piante, ça va sans dire. Elegante e mai fuori posto, nobilita gli appartamenti. È un evergreen (in tutti sensi), perfetto (anche) per chi non ha uno spiccato pollice verde: intelligente e forte, vanta una grande capacità di adattamento. E un fascino che conquista.
Continue Reading →

2 In Piantala!

Margherita, un fiore di zia

Mercato dei fiori @oltreilbalconeAppunti: la mia passione per i fiori, per buona parte, è merito suo. Margherita. Noi la chiamavamo Zia Rita o Vecchia Lepre, anche se vecchia non lo era affatto. Anagraficamente, certo, aveva la sua età. Ma d’animo era spensierata, giovane. Con una mente brillante. Il mio 2016 parte da lei, che è scomparsa nei primi giorni del nuovo anno. Eppure, mi accompagnerà per tutta la vita, ne sono certa.
La Zia Rita non ha mai amato i fiori bianchi. “Hanno un senso” chiosava “solo se sono profumati“.
Continue Reading →

Continuando la navigazione su questo sito autorizzi l'uso di cookies. Maggiori informazioni

I cookies di Oltreilbalcone vengono attivati in modo da permetterti di avere la miglior esperienza possibile su questo sito. Se prosegui a visitare Oltreilbalcone senza cambiare le tue preferenze o cliccando "Accetto" qui sotto, ne autorizzi l'utilizzo.

Chiudi