Pattinaggio sul ghiaccio e tintarella di luna ai Bagni Misteriosi di Milano

Magie di ghiaccio in quel di Milano. Il pattinaggio è il mio sport preferito dell’inverno: elegante, suggestivo, romantico. Sui pattini chiunque, anche chi non è capace di andarci e si muove buffamente, acquista un allure speciale. Il ghiaccio regala una poesia tutta sua, avvolge le persone in un’atmosfera ovattata, nella quale è piacevole abbandonarsi, come in una coccola, lasciando tutto il mondo fuori. Oggi, a Milano, inaugura una nuova pista: la piscina Caimi – recentemente ristrutturata e ribattezzata Bagni Misteriosi  – si trasforma per le feste in un Patinoire sull’Acqua, tra luci, musiche e incanto. E quando il fioco sole invernale fa capolino, vi potrete dedicare alla tintarella di luna. Ecco una dritta per il week-end (… ma tranquilli, avete tempo sino al 31 gennaio per vivere questa originale esperienza).

La pista di pattinaggio sul ghiaccio sorge proprio sulle acque della piscina e, da domani, nella prima ora di apertura della mattinata (dalle 10 alle 11) c’è il “corso per imbranati“. Oggi invece l’inaugurazione prende avvio dalle 16.30 con “White Dream”, appuntamento dedicato ai più piccoli e alle famiglie, con giocolieri, trampoli e danza. Lo spettacolo inaugurale vero e proprio della pista è dalle 18.30 con funamboli, pattinatrici in volo, sfere danzanti ed altre meraviglie sul ghiaccio. La nuova apertura invernale dei Bagni Misteriosi è celebrata per tutto il week-end con brunch, spettacoli, musiche, performance interattive, laboratori di cucina e “story time” in inglese. C’è anche un Lunarium, per rilassarsi con le musiche a cura di Khora Quartet, ascoltando le letture degli haiku (brevi poesie giapponesi) o semplicemente chiacchierando con gli amici ovvero la propria dolce metà, avvolti da una coperta luminosa, sorseggiando cioccolata calda o vin brulé. Per i bambini, dal 27 al 30 dicembre e dal 2 al 5 gennaio c’è la Sognoteca, con laboratori di pittura e scultura, la scoperta delle emozioni attraverso il teatro e il racconto e la “pesca del cigno” con premi. E se come me amate pattinare, quest’inverno a Milano le piste non mancano: oltre a quella dei Bagni Misteriosi, potete librarvi sul ghiaccio anche in Darsena, in piazza Gae Aulenti, ai Giardini Montanelli in Porta Venezia (la pista più lunga del Nord Italia!) ed in piazza Liberty, vicino al cinema Apollo.

DRITTE TAKE AWAY
Bagni Misteriosi
, pattinaggio sul ghiaccio (… e non solo!)
Dove: via Botta, 18 – Milano.
Apertura: sino al 31 gennaio 2017; dal lunedì al venerdì ore 16.30-22.30, sabato, domenica e festivi 10-22.30.
Costo: fino al 18 dicembre 5 euro; dal 19 dicembre al 31 gennaio 5 euro + 3 euro/ora per noleggio pattini.
Maggiori informazioni: Bagnimisteriosi.com

Dove pattinare sul ghiaccio a Milano, inverno 2016/2017
§ Bagni Misteriosi (zona Porta Romana).
§ Darsena Christmas Village (zona Navigli).
§ Gae Aulenti on Ice (zona Garibaldi).
§ Villaggio delle Meraviglie, Giardini Indro Montanelli (zona Porta Venezia).
§ Piazza Liberty (zona Duomo).

[Credit immagine in copertina: @BagniMisteriosi]

Leave a Comment

Filed under Inverno, MyMilano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *